Gli elegantoni

Sono in quattro. Tre giovani e uno, calvo, più grande. I tre giovani sono piegati sul tavolino del bar a leggere il giornale e a bere caffè. Il più grande, il quarto, se ne sta in piedi con le mani in tasca con lo sguardo che attraversa la vetrina, fisso sulla strada.

Sono tutti eleganti e pettinati. Portano un completo blu e scarpe nere. Scherzano e parlano sottovoce. Aspettano. Aspettano il quinto che arriva su una Mercedes argento, lunga e con una croce d'acciaio sul tetto, come un taxi. Becchini.

- Posted using BlogPress from my iPhone


Nessun commento

Leave a Reply