Vukovlad (Paolo Maurensig)


Gli zingari avvertono un giovane promettente della presenza di un signorotto di campagna che si trasforma in un essere demoniaco e che delira sulla modernità e che... no, aspetta, questo è Dracula. Se ne accorge anche Maurensig che tira via un finalino da "faccio che spiegarti se no la pasta scuoce".

Nessun commento

Leave a Reply