Che ci fai con 5000 euro?



Con l'ultimo libro aggiunto al mio account Anobii supero i 420 titoli aquistati e registrati in tre anni. Contando che mancano quelli pubblicati prima dell'adozione del codice ISBN (1970) e alcuni acquistati in periodi in cui non avevo voglia di registrare e assegnando ad ognuno un valore ipotetico (molto ipo) di 10 euro, posso affermare d'aver sganciato una cifra pari a 5000 euro.


Una barchetta di soldi. Avrei potuto comprare:

-Una Triumph Bonneville non troppo usata
-Un viaggio in Giappone abbastanza confortevole
-Tre MacBook Air 11" (più ram e accessori)
-Un consistente numero imprecisato ingressi ai Ted Talks
-Due mesi buoni di ozio senza pretese
-Il lavoro del dentista
-Venti bici da 100 euro (me ne hanno fregate due in un anno)
-Un pezzo di Rainbow Warrior
-5000 euro di azioni di LinkedIn, così il giorno dopo ne avrei avuto 10.000

e poi?

3 commenti

  1. io potrei fare lo stesso calcolo con i fumetti che colleziono religiosamente da quando ho 16 anni (i Topolini comprati da mamma e papà non valgono), ma ho un po' paura...

    RispondiElimina
  2. è un calcolo che non voglio fare :) Ma ti sei chiesto quanto vali tu dopo averli letti tutti? Pensaci.

    RispondiElimina
  3. Fabio: non riesco a leggere il prezzo sulla mia quarta di copertina :)

    RispondiElimina