L'epigramma a Stalin (Robert Littell)


Alla fine degli anni trenta, la strisciante persecuzione del poeta russo Osip Mandel'stam ad opera dello stalinismo più in forma.

Robert è il papà del più noto Jonathan (Le Benevole) che si è occupato di nazismo. Romanzo corale per eccellenza, le voci di coloro che conobbero il poeta e il poeta stesso raccontano gli ultimi atti della sua distruzione dopo la pubblicazione dell'Epigramma a Stalin, una brutta poesia che denunciava la tragedia della collettivizzazione forzata.

Sottile rappresentazione dell'annullamento.


Nessun commento

Leave a Reply