L'Italia vista dalla Luna | 10

"Gli dico che l'Italia è bellissima e di andare a visitarla. Sono molto orgoglioso dell'Italia però mi vergogno degli italiani"

Londra da casa Brignone (senza il Big Ben)


Emanuele Brignone Visual Effects Specialist
Londra, Gran Bretagna



Polemista nato in onore alla sua capigliatura fulva, Emanuele si è formato allo IED di Torino e poi è subito scappato a cercar fortuna al nord tra cinema e videogiochi.



Chi sei
Emanuele, 31anni.

Da dove sei partito
da Torino, dopo lo IED sono andato a Londra. Ho lavorato nel campo dei videogames e poi nei VFX per il cinema.

Dove sei
Per ora a Londra on e off. Spero di trasferirmi in un posto piu caldo tipo australia o US east coast, oppure Cina.




Cosa fai
Al momento VFX per film o commercial. Spero però il prima possibile di potere cambiare campo e avere un mio business online o non online. Ci sto lavorando.

Perché sei partito
Perché volevo lavorare nel campo dei videogames o VFX e perché mi piace vivere all'estero e non in Italia.

Come si vede l'Italia da casa tua?
Si vede male, e' troppo distante! Vedo l'italia come un Paese con poche speranze di sopravvivenza.

Come racconti l'Italia ai tuoi nuovi compatrioti?
Gli dico che l'italia e' bellissima e di andare a visitarla. Sono molto orgoglioso dell'Italia però mi vergogno degli italiani.

Vorresti tornare?
Assolutamente no. Ormai sono all'estero da 8 anni e so che non tornerò perché credo che ci siano posti in cui si viva meglio. Certo che "in Italia si mangia bene" (il commento che tutti gli italiani all'estero fanno dicendo che gli manca il cibo italiano), però non vivo solamente di quel che mangio. Non si può avere tutto dalla vita e le mie priorità sono altre.


Le altre puntate de L'Italia vista dalla Luna sono qui.



Nessun commento

Leave a Reply